Verde Cuore

Informazione e sensibilizzazione dei temi del vivere secondo un'etica cruelty free, bio, ecosostenibile, sana e salutare.

Ravioli a vapore vegan

Lascia un commento

See on Scoop.itAlimentazione e cucina veg, ricette e consigli pratici

Ravioli al vapore vegan. Volete organizzare una cena etnica in chiave vegan? Niente paura! Ecco la ricetta per preparare dei deliziosi ravioli a vapore senza carne, né derivati animali: il loro ripieno è a base di seitan e verdure di stagione.

I ravioli che preparerete in casa saranno decisamente più buoni, veraci e salutari di quelli serviti al ristorante cinese!

Ingredienti per circa 30 ravioli:

250 g di farina 1 (o anche integrale)
130 g di acqua
2 prese di sale
2 cucchiai di olio di semi di sesamo
1 cucchiaio di olio evo

per il ripieno:
200 g di bistecche di seitan
4-5 foglie di verza
1 carota
mezza cipolla
olio evo
sale
un pezzetto di zenzero fresco grattugiato (circa 30 g)

Come preparare i ravioli:

Mettete la farina, l’acqua fredda, l’olio di sesamo, l’olio extra vergine e il sale in una ciotola capiente, mescolate tutti gli ingredienti e impastate fino ad ottenere un composto omogeneo ed elastico, quindi fate riposare la pasta per circa 30 minuti in un luogo tiepido (non dovrà lievitare, solo ammorbidirsi).

Nel frattempo preparate il ripieno dei ravioli: versate un cucchiaio di olio in una padella, mettetela sul fuoco e dopo qualche minuto aggiungete la cipolla tagliata a fette sottili, la verza tagliata a sigarette e le carote tagliate a dadini piccolissimi; lasciate rosolare per 10 minuti, poi unite il seitan tagliato a dadini, aggiungete un filo d’acqua calda e proseguite la cottura per altri 10 minuti, fino a quando il composto non sarà ben cotto e asciutto.

A questo punto, a fuoco spento, aggiungete lo zenzero grattugiato mescolate el asciate insaporire.

Preparato il ripieno, riprendete l’impasto e sistematelo sul vostro piano di lavoro infarinato, stendetelo con il mattarello fino ad ottenere uno spessore di 3-4 mm e con una tazza da te ricavate tanti dischi del diametro di 6-8 cm al massimo.

Quando avrete ritagliato tutto lo strato (rimpastate e ristendente tutti i ritagli avanzati) potete farcire i dischi con il preparato di verdure e seitan che avete cucinato: mettete appena un cucchiaino raso di ripieno al centro di ogni disco (non di più, altrimenti nel richiuderli i ravioli si bucheranno) e ripiegate il disco in due, sigillate i bordi con le dita, pressate per sigillare e mettete da parte.

Una volta preparati tutti i ravioli, sistemateli nella vaporiera, sopra una foglia di verza e lasciate cuocere per circa 12 minuti, quindi impiattate e servite con yogurt o salsa al pomodoro!

Fonte: GreenMe – http://bit.ly/UUXOpJ

See on www.greenme.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...