Verde Cuore

Informazione e sensibilizzazione dei temi del vivere secondo un'etica cruelty free, bio, ecosostenibile, sana e salutare.

Il cemento biologico che cattura la Co2

Lascia un commento

See on Scoop.itDiario verde

Brevettato in Spagna il cemento biologico: gli organismi viventi al suo interno catturano le emissioni di Co2

L’edilizia non ha più scuse, il sogno di costruire in modo ecologico è ormai sempre più realtà: accanto alle diverse tecniche costruttive sostenibili si aggiunge la rivoluzione del cemento biologico: studiato e brevettato da ricercatori spagnoli, è un tipo di cemento “bio” nel vero senso della parola, cioè con vita al proprio interno: è infatti costituito da organismi viventi come muschi e licheni.

Vediamo come è composto il cemento biologico: si tratta in sostanza di un elemento multistrato in cui alla struttura interna si sommano tre strati: il primo è uno strato impermeabile situato sulla sommità dello strato strutturale, che protegge quest’ultimo da possibili danni causati da infiltrazioni d’acqua.
Il livello successivo è quello biologico, che supporta la crescita di organismi viventi.
Infine vi è un rivestimento con funzione impermeabilizzante inversa: quest’ultimo strato permette l’ingresso di acqua piovana e ne impedisce la fuoriuscita, cosicchè l’acqua catturata contribuisce alla crescita biologica.

Ma la vera rivoluzione del nuovo cemento biologico non è il materiale naturale in sè, che pure ci permette di inquinare molto meno, ma gli organismi al suo interno, che assorbono e quindi riducono le emissioni di CO2.
Altra caratteristica è la capacità di catturare le radiazioni solari, rendendo così possibile la regolazione termica all’interno degli edifici in funzione della temperatura raggiunta.
Il cemento biologico è infine una “pittura vivente” che può cambiare colore in base ai pigmenti degli organismi presenti.
Questo è proprio ciò che amiamo chiamare “bioedilizia”!

Fonte: yeslife – http://bit.ly/UK5uO4

See on www.yeslife.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...